Passa ai contenuti principali

[MOVIE REVIEW] DAVID AND GOLIATH


Ieri sera ero a casa da solo. E quindi ho deciso di guardare un film brutto. Perchè ogni tanto quando cerchi film brutti, esce fuori qualcosa di bellino e inaspettato. Il punto è il seguente: credo di aver scovato la pellicola più oscena di ogni tempo.
David and Goliath è un'esclusiva Netflix e non ho capito bene perchè. In ogni caso visto il mood, mi sono lanciato perchè oh, spade e sangue, un nemico cattivo e un eroe improbabile. Lancio. Gesoo. Che David and Goliath sia la più grossa merdata di ogni epoca, si capisce dopo 35 secondi circa quando Golia entra in scena. Che uno si aspetta un orco di Warcraft, effetti speciali e tutto il resto. Invece no. Golia è semplicemente un attore un po' più grosso degli altri, con la panza, vestito come un coglione e con le capacità recitative di un posacenere. Una roba imbarazzante. Imbarazzante come tutti gli altri personaggi, i dialoghi, la fotografia, il setting. Tutto. La cosa drammatica è che a differenza di un trash movie qualsiasi, questo qui avrebbe delle velleità di qualche tipo, alimentate già nei titoli all'avvio con un consulente storico e biblico che quasi ti fa pensare che una qualche speranza ci sia. E invece no, niente. Parliamo di una fottuta ora e mezza di gag ridicole in sequenza, che non finiscono mai, che sono sempre peggio. Tralasciando il discorso dell'accuratezza di cui sopra ci sarebbe da pensare come sia stato possibile mettere in piedi un baraccone del genere che mi ha ricordato, in termini di qualità, la recita delle elementari ormai 31 anni fa, quando impersonai un San Giuseppe di tutto rispetto, sostanzialmente da Oscar in confronto a ciò che ho avuto il piacere di osservare basito in serata. Da studiare fotogramma per fotogramma, per scoprire chicche sempre nuove ad ogni fermo immagine, tipo quando Golia viene abbattuto e cade a terra colpito dalla spada di plastica del giovine Davide, mostrando il fondo degli anfibi al centro dell'inquadratura. Ma giusto per dirne una. Sloth de I Goonies sarebbe stato più credibile. Di robe aberranti ne ho viste parecchio ma qui siamo veramente oltre. Da non perdere ad ogni costo. Qui sotto il film rippato integralmente, per la vostra gioia. Neanche un art per l'apertura ho trovato.



VOTO 1/10