16 febbraio 2018

[MOVIE REVIEW] THE CLOVERFIELD PARADOX


Quando spendi un fantastilione di soldi per fare pubblicità a un tuo prodotto durante il Super Bowl, evidentemente è perchè un po' ci credi. Netflix dunque non s'è risparmiata e, tempo di veder terminata la partita tra gli Eagles e i Patriots, aveva già messo fuori tutto per la gioia di molti. E per la rabbia di altri.

15 febbraio 2018

[SERIE REVIEW] ALTERED CARBON (S.1)


Lo sci-fi è tornato di moda e questo è un gran bene. Io sono più schierato dalla parte del fantasy classico ma in fondo la scelta è sempre stata tra queste due opzioni, trattandosi di sogni di bambino, giochi, immaginazione e tutto il resto. E Netflix è arrivata come al solito a calare io suo asso.

13 febbraio 2018

XBOX ONE CON XBOX GAME PASS E' LA SCELTA MIGLIORE PER CHI DEVE PRENDERE UNA CONSOLE OGGI


Era un po' che volevo scrivere cose relative al servizio di Microsoft, inaugurato ormai qualche mese fa. Era un po' che riflettevo su una serie di questioni ma non avevo mai trovato il tempo e in realtà avevo anche usato poco questo rivoluzionario abbonamento. Adesso invece, da dire ce ne sono tante.

07 febbraio 2018

[XBOX ONE REVIEW] PILLARS OF ETERNITY: COMPLETE EDITION


Tra il 1996 e il 1998 è tutto cambiato, parlando della mia vita da videogiocatore. E pure se teoricamente dovremmo parlare di una recensione di un videogioco, in questo caso, credo sia pure inutile stare a discutere di questo e di quello, di classi e incantesimi, di grafica e di gameplay. Qui si parla di altro. E non posso evitare di tornare a quegli anni lì, perché tra il 1996 e il 1998 tutto è cambiato. Sul serio.

05 febbraio 2018

[XBOX ONE REVIEW] DEADLIGHT: DIRECTOR'S CUT


La Spagna è l’altro paese sfigato in Europa, quando si parla di studi di sviluppo. Certo, la situazione è sempre stata meno drammatica della nostra ma sposta poco. Nel 2012 però, Tequila Works è entrata nei radar dei videogiocatori grazie a Microsoft. Il resto è storia.

16 gennaio 2018

[SERIE REVIEW] PEAKY BLINDERS (S.1-4)


Le serie dedicate alla mala, agli antieroi, ai criminali che diventano protagonisti e per cui finisci anche per fare il tifo, sono ormai tantissime. Qui da noi è iniziata con Romanzo Criminale, che poi non parlava di una famiglia ma quasi. Poi è arrivato Gomorra. E poi c'è l'Inghilterra degli anni '20.

11 gennaio 2018

[SERIE REVIEW] ZOO (S.2)


Ci son due coccodrilli ed un orango tango, due piccoli serpenti e un'aquila reale. Il gatto, il topo e l'elefante, non manca più nessuno. I leocorni non si trovano ma sicuramente saranno incazzati pure loro come tutti gli atri.