10 giugno 2017

UN'ALTRA VOLTA E3, UN'ALTRA VOLTA LOS ANGELES. MA ANCHE NO


Questo è il periodo in cui chi non ci è mai stato, scrive sui social quanto vorrebbe esserci, mentre chi è in partenza comincia a spammare foto in giro da aereoporti e alberghi. L'edizione 2017 sarà per me una delle migliori perchè, finalmente, me ne sto a casa tranquillo (ma neanche troppo).Ne ho fatti tanti in tutte le vesti (mi perdo sempre il conto, dovrei essere a 12) ed è sempre stato diverso per una serie di motivi. Con la carta da giornalista vai piano, con il web corri, quando sei con un publisher sei in vacanza, con lo studio è un delirio. Questo per farla breve. Los Angeles è un posto di merda, come lo giri lo giri, ed ho sempre preferito la GDC per una serie di motivi. In ogni caso il fascino dell'E3, al netto di qualche problemino in tempi recenti, resta intatto edizione dopo edizione. Il 2017 sarà la volta dell'apertura al pubblico, motivo per cui apprezzo ulteriormente l'opportunità di stare a casa. In realtà, Gamera a Los Angeles ci sarà per fare tutta una serie di cose. Io invece resterò in studio a chiudere Colonia, la GamesCom, dove concentreremo tutta la nostra potenza di fuoco. Mi dispiace non vedere qualche buon amico, respirare comunque quell'aria lì, però anche spararmi la conferenza da casa con la birra fredda è una buona prospettiva. L'E3 2017 sarà l'E3 di Scorpio di cui, per fortuna, sappiamo già abbastanza e per cui, al massimo, son curioso di osservare la line-up. Lato PlayStation, pensare che Sony insista ancora su una portatile, mi fa rabbrividire. Però con loro non si sa mai e quindi bon. Nintendo? Metroid. Vorrei solo quello. Il ricordo migliore? Ovviamente la presentazione a porte chiuse con Microsoft nel 2014, unico studio di tutto il portfolio ID@Xbox, in mezzo ai grandi. Il più grosso rimpianto? Aver lisciato in quell'occasione il palco, dove saremmo finiti magari un anno dopo, come è accaduto ad altri studi indie con un'offerta magari meno di impatto della nostra ma con un timing migliore.

0 Comments:

Posta un commento

Questo form è per dire la tua. Ricordati di registrarti con il tuo account Twitter/Google con un bel click sul colonnino a destra "Unisciti al sito". Pensa che è gratis e fa pure figo!